Centro di studi filologici e linguistici siciliani

Il Centro promuove gli studi sul siciliano antico e moderno, con una speciale attenzione rivolta al mondo della scuola, per un corretto approccio alla cultura dialettale e alla storia linguistica della Sicilia.

Verbale di attribuzione delle Borse 2014


Il Consiglio direttivo del Centro di studi filologici e linguistici siciliani, riunito a Catania nella sede del Dipartimento di Scienze Umanistiche alle ore 11.00 del giorno 11 dicembre 2014, procede alla valutazione delle domande per l’ottenimento di n. 6 borse di studio da € 5.000,00 (Borse CSFLS 2014  avviso del 27 giugno 2014).

Sono presenti i prof.ri Giovanni Ruffino (presidente), Gabriella Alfieri, Mari D’Agostino, Margherita Spampinato e Salvatore Trovato, i quali esaminano le proposte pervenute da:

1. ALESSIO COLLURA

Per un commento filologico alle Poesie siciliane dei secoli XIV e XV

2. ANDREA VANNELLI

Antologia della letteratura medievale siciliana

3. ELISABETTA MANTEGNA

Il motto degli antichi e il “moto ascendente nelle classi sociali”. Proverbi e strutture iper ed etno-linguistiche nel Mastro-don Gesualdo e nelle novelle di Vagabondaggio

4. ROBERTA MARIA MAUGERI

Corpora elettronici e lemmatizzazione del Corpus Artesia

5. SIMONA POLITI

Il galloitalico di Piazza Armerina nell’opera inedita di Ernesto Caputo: edizione critica dell’opera poetica, con commento linguistico

6. GIORGIA MIGLIORE

Documenti privati del “fondo Messina” dell’Archivio Medinaceli

7. FRANCESCO SCAGLIONE

Il contatto lingua-dialetto nella Sicilia contemporanea

8. YORICK GOMEZ GANE

Il cirneco tra Sicilia e Mediterraneo

9. DOMENICO FABIO TRENTACOSTE

(Proposta generica)

10. SILVIA GALATI

Organizzazione dell’Archivio delle parlate siciliane

Dopo aver valutato le diverse ipotesi di ricerca e i curricula dei proponenti, il Consiglio direttivo delibera all’unanimità di attribuire borse di studio a A. COLLURA, E. MANTEGNA, R. MAUGERI, G. MIGLIORE, S. GALATI.

Le altre proposte vengono considerate non corrispondenti agli attuali programmi di ricerca del Centro (VANNELLI, POLITI, TRENTACOSTE). La proposta di Y. GOMEZ GANE, pur apprezzabile, potrà realizzarsi in un articolo da ospitare nel “Bollettino” del Centro. La domanda di F. SCAGLIONE non può essere accolta in quanto il proponente ha già ottenuto una borsa di dottorato.

Le borse potranno essere effettivamente liquidate dopo l’assegnazione di un tutor (socio del Centro) a ciascun borsista, e – in attesa del finanziamento della Regione Siciliana – compatibilmente con la disponibilità di risorse.

Il Presidente

Prof. Giovanni Ruffino

Novità editoriali


La lingua variabile nei testi letterari, artistici e funzionali contemporanei. Analisi, interpretazione, traduzione, volume con CD contenente i testi degli Atti del XIII Congresso della SILFI, Palermo 22-24 settembre 2014, pagine 208, ISBN 978-88-96312-56-8, € 25,00

Materiali e ricerche dell’ALS n. 35 – F. Castro, Pescatori e barche di Sicilia. Studi e modelli, 2014, ISBN 978-88-96312-57-5, pagine 167, € 40,00

Piccola Biblioteca dell’ALS n. 8 – M. Marrone, Nomi di barche nelle marinerie siciliane, 2014, ISBN 978-88-96312-02-5, pag. 121, € 10,00

Piccola Biblioteca dell’ALS n. 9 – G. Brincat e E. D’Avenia, L’inchiesta marinara a Malta, 2014, pagine 128, ISBN 978-88-96312-58-2, € 10,00

Giorgio Piccitto, Studi di linguistica siciliana, a cura di S. C. Trovato Supplementi al “Bollettino” del Centro di studi filologici e linguistici siciliani, 18-19, 2 volumi, pp. 918, Palermo 2012, ISBN 978-88-96312-72-8, € 50,00

A quarant’anni dalla scomparsa dell’illustre studioso, vengono ristampati gli scritti linguistici e letterari, disposti in tre sezioni: I. Linguistica siciliana sul campo, ortografia, progetti lessicografici; II. Filologia e lingua letteraria; III. Storia linguistica. I due volumi sono arricchiti da un’ampia introduzione di S. C. Trovato e da tre indici (degli argomenti, degli autori, delle località).

“Vocabolario storico-etimologico del siciliano” di Alberto Varvaro


È stato pubblicato, e presentato al pubblico a Palermo in occasione del XIII Congresso della SILFI – Società internazionale di Linguistica e Filologia italiana il 23 settembre, il Vocabolario storico-etimologico del siciliano, di Alberto Varvaro. Si tratta di un’impresa editoriale, scientifica, culturale senza precedenti, realizzata per la comune volontà di uno dei massimi linguisti contemporanei, del Centro di studi filologici e linguistici siciliani e della Société de Linguistique romane.

Alberto Varvaro, Vocabolario storico-etimologico del siciliano

Centro di studi filologici e linguistici siciliani – Société de Linguistique romane, Palermo-Strasburgo 2014, 2 volumi, pagine 1234.

L’opera è stata realizzata dopo un impegno quarantennale dell’Autore e del Centro di studi filologici e linguistici siciliani.

Nei due volumi di oltre 1.200 pagine vengono trattate oltre 600 famiglie lessicali, alcune delle quali comprendono un numero elevatissimo di termini. Sono state escluse le voci riprese dall’italiano o quelle che hanno forma e significato corrispondenti a parole italiane, pertanto l’opera comprende il patrimonio lessicale che può ritenersi peculiare della storia linguistica della Sicilia.

La trattazione di ogni voce si divide in due parti. La prima, destinata a una consultazione più rapida, riassume i dati essenziali. Nella seconda parte si delinea la storia della parola e dei suoi derivati, con ampi riferimenti ad altri sistemi dialettali e linguistici italiani e europei.

Il Vocabolario storico-etimologico del siciliano può ritenersi un capolavoro della lessicografia storica neolatina.

Chi desidera prenotare sin d’ora l’opera potrà rivolgersi alle nostre Librerie fiduciarie (http://www.csfls.it/la-distribuzione/), alla propria libreria di fiducia o contattare direttamente il Centro: csfls@unipa.it – csfls@tiscali.it.

Modalità per l’acquisto.

Per le librerie la modalità di acquisto prevede l’invio dell’ordine presso uno dei nostri indirizzi mail e il successivo accreditamento dell’importo utilizzando l’IBAN del Centro di studi filologici e linguistici siciliani IT69T0200804624000300011160 (UNICREDIT/BANCO DI SICILIA – Ag. 22 Palermo). Non appena ricevuta conferma dell’accredito, provvederemo all’invio del plico con Express Box di Poste Italiane, con spese di spedizione a nostro carico.

ALBERTO VARVARO CI HA LASCIATI


Alberto Varvaro ci ha lasciati il 22 ottobre 2014.

La cultura italiana perde un grande protagonista degli studi filologici e linguistici dell’ultimo mezzo secolo. Alberto Varvaro ci lascia dopo averci affidato l’ultima delle sue grandi opere, il Vocabolario storico-etimologico del siciliano.

I Soci del Centro di studi filologici e linguistici siciliani lo ricordano con profonda commozione e sono vicini a Rosanna e alla famiglia tutta.

RELAZIONI E BILANCI: ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 4 APRILE 2014


Si rendono consultabili le relazioni e i bilanci relativi al biennio 2013-2014, discussi e approvati in occasione dell’Assemblea generale dei Soci, convocata venerdì 4 aprile 2014 nella sede dell’ex Convento di Sant’Antonino (Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Palermo).

Bilancio 2014 CSFLS