Centro di studi filologici e linguistici siciliani

Il Centro promuove gli studi sul siciliano antico e moderno, con una speciale attenzione rivolta al mondo della scuola, per un corretto approccio alla cultura dialettale e alla storia linguistica della Sicilia.

NOVITÀ EDITORIALE


L’Atlante Linguistico della Sicilia. Percorsi geolinguistici antichi e nuovi

Roberto Sottile, Varia, Centro di studi filologici e linguistici siciliani, Palermo 2018, ISBN 978-88-96312-92-6 – Pagine 118, € 10,00.

Viene ripercorsa la vicenda progettuale dell’Atlante Linguistico della Sicilia (ALS), con le innovazioni metodologiche e l’impegno di ricerca ed editoriale, che ha sinora consentito la pubblicazione di oltre cinquanta volumi di varie caratteristiche. Nell’ultima parte del volume vengono riportati i numerosissimi saggi dedicati all’ALS da studiosi italiani e stranieri, nel periodo 1986-2018.

Per Sebastiano Tusa


Il Presidente, il Consiglio direttivo, i Soci del Centro di studi filologici e linguistici siciliani esprimono il più sentito cordoglio per la scomparsa di Sebastiano Tusa, espressione della Sicilia migliore.

Proprio martedì scorso aveva voluto partecipare alla presentazione dell’ultimo volume dell’Atlante Linguistico della Sicilia, il saggio di Filippo Castro sulle tecniche e il linguaggio dei mastri d’ascia e dei pescatori siciliani.
Ne ricordiamo con commozione l’instancabile impegno per la valorizzazione del patrimonio culturale siciliano.

Assolvimento obblighi di trasparenza – Leggi n. 1.212/2013 e 124/2017


DL 8 agosto 2013 n. 91 convertito in Legge n 1.212 del 7 ottobre 2013

In ottemperanza da quanto disposto dall’art. 9, comma 2 e 3 del decreto Legge 8 agosto 2013, n. 91, convertito con legge 7 ottobre 2013 n. 112, si pubblicano e si aggiornano sul sito le seguenti informazioni relative ai titolari di incarichi amministrativi e artistici di vertice e di incarichi dirigenziali, a qualsiasi titolo conferiti, nonché di collaborazione e consulenza.

OBBLIGHI DI TRASPARENZA / Legge n. 124 del 2017

Secondo quanto previsto dalla Legge 124/2017, n. 124 (Legge annuale per il mercato e la concorrenza), il CENTRO DI STUDI FILOLOGICI E LINGUISTICI SICILIANI rende pubblici online gli importi di natura pubblica ricevuti nel 2018.

Obblighi di Legge - CV G. Ruffino

Dati aziendali Centro di studi filologici e linguistici siciliani – Fatturazione elettronica


DATI AZIENDA
Centro di studi filologici e linguistici siciliani
CODICE DESTINATARIO
2LCMINU
DATI AZIENDA
Denominazione : Centro di studi filologici e linguistici siciliani
Nazione : IT
Partita IVA : 00362830820
Codice Fiscale : 00362830820
SEDE
Indirizzo : viale delle Scienze – ed. 12
Numero civico : SNC
Provincia : PA
Comune : Palermo
CAP : 90128
Nazione : IT

Tavolo tecnico per l’attuazione della L.R. 9/2011


Si pubblicano i due decreti dell’Assessore della Pubblica Istruzione riguardante la istituzione di un tavolo tecnico per l’attuazione della Legge Regionale 9/2001Norme sulla promozione, valorizzazione e insegnamento della storia, della letteratura e del patrimonio linguistico siciliano nelle scuole”.

D.A. n 2802 27-06-2018

D.A. n 3137 12-07-2018