Centro di studi filologici e linguistici siciliani

Il Centro promuove gli studi sul siciliano antico e moderno, con una speciale attenzione rivolta al mondo della scuola, per un corretto approccio alla cultura dialettale e alla storia linguistica della Sicilia.

XIII Congresso SILFI 2014 – Quarta circolare


Palermo, 22-24 settembre 2014

TEMA DEL CONVEGNO

La lingua variabile nei testi letterari, artistici e funzionali contemporanei (1915-2014): analisi, interpretazione, traduzione.

SITO DEL CONVEGNO: http://www.csfls.it/silfi2014/

E-MAIL: silfi2014@gmail.com

1. Il Comitato organizzatore ha previsto uno SPAZIO NOVITÀ per la esposizione di pubblicazioni recenti. Quanti vorranno, potranno inviare i volumi da esporre (che saranno restituiti dopo il Congresso).

2. Sono previste relazioni in seduta plenaria dei professori Vittorio Coletti, Giulio Ferroni, Iørn Korzen, Silvia Morgana, Enrico Testa.

3. Viene confermata la imminente scadenza (14 aprile) per la presentazione di proposte di comunicazione. A quanti hanno già trasmesso una proposta di comunicazione, è stata data puntuale conferma. In assenza di tale conferma, deve essersi verificato un qualche inconveniente nella trasmissione. Attendiamo ogni utile segnalazione.

P. IL COMITATO ORGANIZZATORE

GIOVANNI RUFFINO

Novità editoriali


  • Alessandra Colonna Romano, Storie di parlanti, storie di vita. Le biografie linguistiche tra narrazione e strumenti d’analisi (“L’Atlante Linguistico della Sicilia per la Scuola e il Territorio”, 3), Centro di studi filologici e linguistici siciliani, Palermo 2013, pp. 235, ISBN 978-88-96312-54-4. € 18,00

Le biografie linguistiche presentate in questo lavoro costituiscono la sintesi di interviste somministrate a quindici parlanti di Catania appartenenti a cinque diverse tipologie familiari (distinte per livello d’istruzione e prima lingua), e svoltesi nell’ambito del progetto di ricerca dell’Atlante Linguistico della Sicilia negli anni 2004-2006.

  • Giuseppe Foti, Fonetica storica, fonologia e ortografia del dialetto galloitalico di San Fratello (“Materiali e ricerche dell’Atlante Linguistico della Sicilia”, 34), Centro di studi filologici e linguistici siciliani, Palermo 2013, pp. 115, ISBN 978-88-96312-55-1. € 15,00

Viene per la prima volta delineato il sistema fonologico su base storica di una delle più significative varietà galloitaliche della Sicilia.

Il saggio si articola nei seguenti tre capitoli:

1. San Fratello tra storia e geografia

2. Fonetica storica

3. Fonologia e ortografia

 

RELAZIONI E BILANCI: ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 4 APRILE 2014


Si rendono consultabili le relazioni e i bilanci relativi al biennio 2013-2014, da discutere e approvare in occasione dell’Assemblea generale dei Soci, convocata per le ore 11.00 di venerdì 4 aprile 2014 nella sede dell’ex Convento di Sant’Antonino (Dipartimento di Scienze umanistiche dell’Università di Palermo).

Bilancio 2014 CSFLS

CONCORSO LETTERARIO “ENZO ROMANO”


CONCORSO LETTERARIO “ENZO ROMANO”
riservato alle opere inedite di narrativa e poesia popolare in dialetto siciliano
SECONDA EDIZIONE (2014)

Premessa

L’Associazione Turistica Pro Loco di Mistretta con il patrocinio del Comune di Mistretta indice il Concorso Letterario “Enzo Romano”, riservato alle opere inedite di narrativa e poesia popolare in dialetto siciliano.
Il concorso vuole onorare la memoria del concittadino Enzo Romano, poeta, scrittore, etnografo che con le sue ricerche e le sue opere in poesia e prosa, volte alla conoscenza e valorizzazione del dialetto mistrettese in particolare ed in modo più estensivo di quello siciliano, ha dato alla lingua demotica una vera e propria dignità letteraria.

CONCORSO E.ROMANO

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE CONC. E. ROMANO

PROFILO E.ROMANO

Giorgio Piccitto, Studi di linguistica siciliana, a cura di S. C. Trovato


Si segnala la pubblicazione del Centro di studi filologici e linguistici siciliani:

Giorgio Piccitto, Studi di linguistica siciliana, a cura di S. C. Trovato

Supplementi al “Bollettino” del Centro di studi filologici e linguistici siciliani, 18-19, 2 volumi, pp. 918, Palermo 2012, ISBN  978-88-96312-72-8

Costo dei due volumi: € 50,00

*

A quarant’anni dalla scomparsa dell’illustre studioso, vengono ristampati gli scritti linguistici e letterari, disposti in tre sezioni:

I. Linguistica siciliana sul campo, ortografia, progetti lessicografici;

II. Filologia e lingua letteraria;

III. Storia linguistica.

I due volumi sono arricchiti da un’ampia introduzione di S. C. Trovato e da tre indici (degli argomenti, degli autori, delle località).

Lettera per Lampedusa


Cari Colleghi,

dopo i tragici fatti che hanno ancora una volta così duramente provato l’isola di Lampedusa, i soci del Centro di studi filologici e linguistici siciliani hanno voluto esprimere al Sindaco Giusi Nicolini il loro sentimento di solidarietà e la sofferenza per la ennesima tragedia del mare.

Poiché numerosi colleghi hanno proposto di offrire a Lampedusa un segno tangibile della loro partecipazione, di questa generosa disponibilità è stato informato il Sindaco Nicolini, che si è detta particolarmente grata e commossa.

Quale iniziativa proporre? Nei mesi scorsi la stessa Signora Nicolini aveva lanciato un appello per la istituzione di una biblioteca per i Lampedusani, sollecitando l’invio di libri. Sono stati spediti centinaia di volumi, e altri continuano ad arrivare nell’Isola. Si pone ora l’esigenza di una accurata schedatura e di un funzionale ordinamento. Da questa significativa circostanza è scaturita l’ipotesi di sostenere un contratto a progetto, destinato a una giovane o a un giovane lampedusano. Ciò comporterebbe la necessità di radunare una non grande somma, utile per una attività di otto-dodici mesi.

(Continua a leggere…)