Bollettino

Il Bollettino del Centro di studi filologici e linguistici siciliani è stato fondato nel 1953 da Ettore Li Gotti, che ne è stato il primo direttore (1953-1957). Successivamente è stato diretto da Antonino Pagliaro (1962-1973), Giuseppe Cusimano (1977-1986), Gianvito Resta (1990-2001), Gaetana Maria Rinaldi (2004-2010). Dal 2012 è pubblicato da un comitato direttivo composto da Margherita Spampinato (coordinatrice), Gabriella Alfieri, Luisa Amenta, Marcello Barbato, Francesco Carapezza (dal 2013), Marina Castiglione, Alessandro De Angelis (dal 2014), Costanzo Di Girolamo, Mario Pagano, Salvatore Claudio Sgroi.

ISSN 0577-277X
Foglio di stile per i collaboratori
26, 2015, pp. 288. € 35,00
Riassunti / Abstracts

25, 2014, pp. 502. € 35,00
Riassunti / Abstracts

24, 2013, pp. 320. € 35,00
Riassunti / Abstracts

23, 2012, pp. 320. € 30,00

22, 2010, pp. 460. € 35,00

21, 2007, pp. 542. € 35,00

20, 2004, pp. 424. € 35,00

19, 2001, pp. 304. € 35,00

18, 1995, pp. 300. € 35,00

17, 1991, pp. 380. € 35,00

16, 1990, pp. 300. € 35,00

15, 1986, pp. 450. € 0,00

14, 1980, pp. 460. € 0,00

13, 1977, pp. 480. € 0,00

12, 1973, pp. 384. € 0,00

11, 1970, pp. 504. € 0,00

10, 1969, pp. 424. € 0,00

9, 1965, pp. 372. € 0,00

8, 1962, pp. 510. € 0,00

7, 1962, pp. 528. € 0,00

6, 1962, pp. 528. € 0,00

5, 1957, pp. 362. € 0,00

4, 1956, pp. 424. € 0,00

3, 1955, pp. 356. € 0,00

2, 1954, pp. 412. € 0,00

1, 1953, pp. 332. € 35,00

Centro di studi filologici e linguistici siciliani

Il Centro promuove gli studi sul siciliano antico e moderno, con una speciale attenzione rivolta al mondo della scuola, per un corretto approccio alla cultura dialettale e alla storia linguistica della Sicilia.