Giovanni Ruffino, Marina Castiglione, et al. | Vocabolario-atlante della cultura dialettale

 
 
 
AUTORE |   Giovanni Ruffino, Marina Castiglione, Roberto Sottile, Vito Matranga, Giuliano Rizzo, Michele Burgio
TITOLO |   Vocabolario-atlante della cultura dialettale
Articoli di saggio
Curatore |  
collana |   Materiali e ricerche dell'ALS, 23
anno |
pagine |
ISBN |
2009
168
978-88-96312-01-8
prezzo |
* disponibilità |
  € 30,00
disponibile
     
 

INTRODUZIONE

1. I quattro saggi qui pubblicati vogliono proporre un primo e imperfetto esperimento di vocabolario-atlante. Essi, dunque, si inscrivono nel complesso rapporto tra vocabolari dialettali e atlanti linguistici, due tipologie di strumenti che negli ultimi decenni hanno registrato un progressivo, reciproco avvicinamento, favorito dalla indiscutibile crescita della caratterizzazione diatopica dei lessici dialettali. Volendo fare qualche rapido riferimento, c’è da dire che la svolta che segna il rinnovamento della lessicografia dialettale coincide, di fatto, con la realizzazione dei primi vocabolari di impianto geolinguistico. Qualche pallida anticipazione c’era stata: si può menzionare il Vocabolario dei dialetti comaschi del Monti, e ancora le raccolte abruzzesi di Gennaro Finamore, tra le più interessanti di fine Ottocento. Bisognerà però attendere gli anni Trenta per quel reale rinnovamento che si avvia col Dizionario dialettale delle Tre Calabrie di G. Rohlfs e si compie negliAnni Cinquanta con i poderosi tre volumi salentini dello stesso Rohlfs: una svolta essenziale. Mi pare, dunque, di poter dire che, con l’impulso del grande linguista tedesco, si apre la seconda generazione della lessicografia dialettale moderna. Seguiranno, negli anni e nei decenni successivi, importanti vocabolari di concezione diatopica: il Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana, avviato quasi un secolo fa; quello abruzzese e molisano di Ernesto Giammarco; il monumentale Vocabolario siciliano progettato da Giorgio Piccitto ed ereditato da Giovanni Tropea e infine da Salvatore Trovato; il più limitato Dizionario dialettale della Basilicata di Bigalke; l’eccellente documentazione lessicale e geolinguistica di Hugo Plomteux per la Val Graveglia, senza dimenticare l’insuperato Dizionario Etimologico Sardo di M. L. Wagner.
 

INDICE

Introduzione – Giovanni Ruffino – Punti di rilevamento – Vocabolario-atlante della cultura alimentare – Marina Castiglione, Vito Matranga, Roberto Sottile: Farinate – Premessa – Introduzione – Vito Matranga: Lessico – Marina Castiglione e Roberto Sottile: Appendice 1 – Michele Burgio: Dolci a base di mosto e vino cotto – Introduzione – Lessico – Appendice 2 – Vocabolario-atlante delle pratiche venatorie – Giovanni Ruffino: Introduzione – 1. Coniglio selvatico non ancora adulto – Introduzione – Lessico – 2. Alloggiamento del furetto durante la caccia – Introduzione – Lessico