OSSERVATORIO LINGUISTICO SICILIANO

presentazione

OSSERVATORIO LINGUISTICO SICILIANO
Diretta da Franco Lo Piparo

La fisionomia culturale dell'Italia sta velocemente cambiando. Tecnologie sempre più sofisticate, comunicazioni sempre più veloci e più facilmente accessibili creano giorno dopo giorno paesaggi umani e stili di vita inediti. Le lingue, come sempre, riflettono, interpretano e contribuiscono a costruire le nuove realtà. La Sicilia partecipa di questo processo. L'Osservatorio linguistico siciliano è stato il luogo dove il nuovo e il vecchio della cultura italiana sono interrogati sub specie Siciliae Linguisticae, esperienza essenziale nell'apertura di nuovi fronti di ricerca (sociolinguistica e geolinguistica).

 

IN EVIDENZA

 

Volumi

OSSERVATORIO LINGUISTICO SICILIANO

• Di Sparti Antonino
Lingue a metà.
Plurilinguismo e emigrazione di ritorno in Sicilia

• Mocciaro Antonia G.
Italiano e siciliano nelle scritture dei semicolti.
Testi documentari del XVIII secolo

La Sicilia linguistica oggi
a cura di Franco Lo Piparo, Silvana Ferreri, Mari D’Agostino, Antonino Pennisi,  Giovanni Ruffino, Sebastiano Vecchio

• Ferreri Silvana
Lessico colloquiale

• De Mauro Tullio, Lo Piparo Franco
La Sicilia nell'Italia linguistica
(non pubblicato)