Bollettino n. 11 / 1970

 
 
 
AUTORE |  
TITOLO |   Bollettino n. 11
Lingua parlata e lingua scritta. Convegno di studi, 9-11 novembre 1967
Curatore |  
collana |   Bollettino CSLFS
anno |
pagine |
ISSN |
1970
504
0577-277X
prezzo |
* disponibilità |
 
non disponibile
     
 

SOMMARIO

Lingua parlata e lingua scritta
Convegno di studi, 9-11 nov. 1967

A. Pagliaro, Lingua parlata e lingua scritta. – R. Ambrosini, Dialogo e narrazione in inni rig-vedici e nell’epos omerico. – S. Battaglia, Tradizione e attualità della coscienza linguistica di Annibal Caro. – G. Bonfante, La lingua letteraria. – F. Bruni, Teoria dei generi letterari fiorentinità e modernismo: due fasi di critica rinascimentale (1540-57). – S. Caramella, Strutture linguistiche parlate e modelli di lingua scritta nell’insegnamento elementare della lingua italiana. – T. De Mauro, Tra Thamus e Theutb. Note sulla norma parlata e scritta formale e informale nella produzione e realizzazione dei segni linguistici. – M. Durante, I pronomi personali nell’italiano contemporaneo. – C. Grassi, Lingua parlata regionale e lingua scritta nel processo di integrazione di un gruppo di immigrati in un centro industriale piemontese. – A. Guzzetta, Per una storia della «questione alfabetica» dell’albanese in Sicilia. – E. Kriaràs, Bilinguismo degli ultimi secoli di Bisanzio: nascita della letteratura neoellenica. – B. Lavagnini, L’esperienza del greco. – G. C. Lepschy, Il parlato e lo scritto. – G. Mazzacurati, Rapporto su alcuni materiali in opera nelle Piacevoli notti di G. F. Straparola. – G. Monaco, Il comico e il faceto tra la lingua parlata e la lingua scritta dei Latini. – C. Musumarra, Lingua e traduzione. – C. Naselli, Lingua parlata e lingua scritta nel pensiero del Foscolo. – O. Parlangèli, Lingua e lingue in Italia. – S. Pellegrini, Di Pasolini e di Gadda. – G. Petracco Sicardi, Osservazioni sulla lingua dei contratti agrari altomedioevali. – A. Pizzuto, Lessico e stile. -M. Pomilio, Un intervento di Pirandello sulla questione della lingua. – U. Rizzitano, Lingua parlata e lingua scritta nel mondo arabofono. – V. Rotolo, Un aspetto del bilinguismo neogreco: la lingua dei giornali. – G. Tropea, La letterarizzazione dei dialetti galloitalici di Sicilia. – A. Varvaro, Tradizioni scrittorie e lingua parlata: il dittongamento di O breve tonica nell’alta Aragona.

 

approfondimenti