BORSE 2020

ASSESSORATO REGIONALE DEI BENI CULTURALI E DELL’IDENTITÀ SICILIANA

CENTRO DI STUDI FILOLOGICI E LINGUISTICI SICILIANI

BORSE DI STUDIO 2020

Il Centro di studi filologici e linguistici siciliani, d’intesa e con il sostegno dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, al fine di incoraggiare giovani studiosi che intendano svolgere attività di ricerca nel campo della filologia e della dialettologia siciliana, mette a disposizione n. 8 borse di € 3.000,00 ciascuna al fine di attuare programmi di ricerca riguardanti i seguenti settori:

  1. Sezione filologica
  2. Sezione geolinguistica
  3. Sezione toponomastica
  4. Sezione antroponomastica
  5. Atlante Linguistico Mediterraneo
  6. Sezione sociolinguistica
  7. Sezione lessicografica
  8. Lessico del siciliano medievale

Compatibilmente con le risorse finanziarie accertate per l’esercizio 2020, le borse saranno assegnate da una Commissione di cui faranno parte componenti del Consiglio direttivo del Centro di studi filologici e linguistici siciliani e dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.

I vincitori delle borse di studio saranno seguiti, su incarico del Presidente del Centro di studi filologici e linguistici siciliani, da un docente, socio del Centro, il quale riferirà sui risultati conseguiti.

Gli interessati dovranno far pervenire all’indirizzo postale o mail del Centro di studi filologici e linguistici siciliani, entro il 15 dicembre 2020, la loro richiesta corredata dal curriculum personale e da ogni altro utile documento. Dovranno essere indicati uno o più ambiti degli otto previsti per l’attività di ricerca.

Ulteriori informazioni potranno essere richieste al seguente indirizzo: csfls@unipa.it

Il Presidente

prof. Giovanni Ruffino

(giovanni.ruffino@unipa.it)

Palermo, 13 novembre 2020