CONVEGNI

CONVEGNI


2022

OTTOBRE, Palermo

PER I SETTANT’ANNI DEL CENTRO DI STUDI FILOLOGICI E LINGUISTICI SICILIANI. UN IMPEGNO CHE CONTINUA

(in preparazione)


2021

9-11 dicembre, Palermo

Musiche di tradizione orale nell’era della conversione digitale (►)

2-3 dicembre, Catania

Per Domenico Tempio e Nino Martoglio. Poesia, teatro, lingua, luoghi, tradizione (►)

4-5 novembre, Catania

Migrazioni e appartenenze: identità composite e plurilinguismo (►)

6-8 maggio, Palermo

Lezioni sciasciane. Leonardo Sciascia: insegnare, indagare, conoscere (►)

25 marzo, Nicosia

Lingua, storia, cultura nel Vocabolario del dialetto galloitalico di Nicosia e Sperlinga (►)

In collaborazione con l’Istituto di Istruzione superiore di Nicosia


2019

23 novembre, Caltagirone

Lingua e storia a Caltagirone

18-19 novembre, Palermo

Seminario internazionale su “Leonardo Sciascia. Letteratura, critica, militanza civile” (►)

21-25 ottobre, Palermo

Settimana di studi danteschi

21 settembre, Palermo

Seminario di presentazione del Centro Studi Alan Lomax

15 maggio, Palermo

Compartecipazione al Convengo organizzato dalla Presidenza della Regione Siciliana (75° anniversario dell’Autonomia Siciliana) sul tema “Scuola e cultura regionale in Sicilia”

Teatro Politeama

29 aprile, Catania

Presentazione del numero monografico della rivista “Sociolinguistic Studies” e Seminario didattico-formativo su “Che cosa ha da dire la sociolinguistica sul tema della complessità delle lingue”

4 aprile, Palermo

“Insegnare e imparare la grammatica valenziale in Italiano L2” Seminario con Francesco Sabatini

5 marzo, Terrasini

Presentazione dell’opera “Pescatori e barche di Sicilia. Organizzazione, tecniche, linguaggio” di Filippo Castro (Materiali ALS 38) (►)

4-7 marzo, Palermo

“Digital Humanities Winter School”

12 gennaio, Caltanissetta

“La Sicilia del gesso. Stratificazioni, tecniche costruttive e cultura”

Interventi di M. Castiglione, P. F. Palazzotto e M. Campisi


2018

18 aprile, Palermo

Educazione linguistica e patrimonio linguistico regionale. Scuola e Università: un impegno condiviso per l’attuazione della Legge Regionale 9/2011

24 maggio, Palermo

Osservare lo spazio linguistico

29-30 novembre, Palermo

Per L’ALM (Atlante Linguistico Mediterraneo) – 4° Colloquio internazionale

10 dicembre, Palermo

La norma e l’eccezione. Giornata di studi in ricordo di Natale Tedesco (►)


2017

14-15 dicembre, Palermo

Identità e linguaggio. Parole, cose, fatti della cultura tradizionale siciliana

28 giugno-1 luglio, Palermo

Congresso internazionale dell’America Association of Teachers of Italian – AATI


2016

28 gennaio – 1 febbraio, Palermo

L’ALM sessant’anni dopo


2015

4-7 dicembre, Palermo

Giovanni Meli 200 anni dopo. Poesia Scienza, Luoghi, Tradizione


2014

22-24 settembre, Palermo

La lingua variabile nei testi letterari, artistici e funzionali contemporanei. Analisi, interpretazione, traduzione: XIII Congresso della SILFI, Società internazionale di Linguistica e Filologia italiana


2013

17 settembre, Palermo

Lingue e culture regionali, scuola, legislazione

16-18 settembre, Palermo-Terrasini

Variazione linguistica e etnodialettologia tra nuovi modelli e nuove aree di investigazione


2011

9-10 dicembre, Palermo

Storia del lessico siciliano e ricerca etimologica, in occasione dei sessant’anni dalla fondazione del centro di studi filologici e linguistici siciliani

4 maggio, Palermo

Una giornata per la dialettologia


2009

29-31 ottobre, Palermo

VIII Convegno dell’ASLI sul tema “Storia della lingua italiana e dialettologia”


2008

23-25 ottobre, Carini – Valderice

I parlanti e le loro storie. Competenze linguistiche, strategie comunicative, livelli di analisi


2006

4-6 maggio, Palermo – Castelbuono

Di mestiere faccio il linguista. Percorsi di ricerca


2005

23-24 maggio, Palermo – Bagheria

Percorsi di Geografia Linguistica. Esperienze italiane e europee. Seminario di studi


2003

13-14 giugno, Palermo – Bagheria

Gli italiani e la lingua. A quarant’anni dalla pubblicazione della “Storia linguistica dell’Italia unita” di Tullio De Mauro


2002

25 febbraio – 2 marzo, Palermo

Parlare oggi. Dinamiche linguistiche nell’Italia contemporanea


2001

5 marzo, Palermo

Percezione dello spazio, spazio della percezione. La variazione linguistica fra nuovi e vecchi strumenti di analisi


1999

19-20 novembre, Palermo

Problemi di trascrizione e tecniche di informatizzazione degli Atlanti linguistici


1997

18-19 dicembre, Palermo

La carta dei giochi. L’Atlante Linguistico della Sicilia e la tradizione ludica infantile. Due giornate di studio


1995

18-24 settembre, Palermo

Un ulteriore e rilevantissimo impegno ha riguardato il XXI Congresso internazionale di Linguistica e Filologia romanza con circa 1.000 partecipanti. Gli Atti in sei volumi sono stati pubblicati, a cura di G. Ruffino, dall’editore Niemeyer nel 1998.


1985

7-11 ottobre, Palermo

XV Convegno del Centro di Studio per la Dialettologia italiana (Palermo, 7-11 ottobre) sul tema “Atlanti regionali: aspetti metodologici, linguistici e etnografici”. Gli atti della manifestazione sono raccolti in un volume pubblicato dall’Editore Pacini di Pisa nel 1989. L’anno successivo si riunirono a Palermo tutti gli specialisti italiani e alcuni dei più noti studiosi di geolinguistica sul tema “Atlanti linguistici italiani e romanzi. Esperienze a confronto”. Il confronto di esperienze provenienti dall’intero mondo romanzo, riguardanti le metodologie della ricerca e i progetti e le realizzazioni di ambito nazionale e regionale, fu straordinariamente ricco e fruttuoso. Il ricco volume degli atti fu pubblicato dal Centro nel 1992, a cura di Giovanni Ruffino.


1983

25-27 marzo Palermo

Per il comune impegno del Centro, dell’Istituto di Filologia e Linguistica dell’Università di Palermo e della Società Italiana di Glottologia, si svolse a Palermo uno speciale convegno sulla storia linguistica della Sicilia. Le nove relazioni, di R. Ambrosini, L. Melazzo, G. Caracausi, N. La Fauci, F. Fanciullo, G. Ruffino, E. De Felice, H. Bresc e A. Varvaro, vennero pubblicate nel 1984 in un volume della Biblioteca della Società Italiana di Glottologia dal titolo “Tre millenni di storia linguistica della Sicilia”, che era stato per l’appunto il tema ufficiale della manifestazione.


1975

7-11 ottobre, Palermo

Il Centro si assunse il compito di organizzare ancora una volta a Palermo, in collaborazione con il Comitato per l’ALM, il VI Congresso internazionale di studi linguistici mediterranei, che ebbe i due seguenti temi: 1. I problemi linguistici delle isole (con particolare riguardo alle isole del Mediterraneo non esplorate nelle inchieste dell’ALM); 2. L’utilizzazione sistematica dei documenti per la storia della lingua e delle tecniche e tradizioni marinaresche (portolani, trattati soprattutto inediti di marineria, pesca, flora e fauna mediterranea, costruzioni navali, statuti e tariffe di pesca ecc.). Gli Atti rientrarono nella serie del «Bollettino dell’Atlante Linguistico Mediterraneo», pubblicato a cura del Centro di Cultura e Civiltà della Fondazione Giorgio Cini di Venezia.


1967

9-11 novembre, Palermo

L’appuntamento congressuale riunì un folto numero di specialisti per discutere del tema “Lingua parlata e lingua scritta”. Le comunicazioni rientrarono in uno speciale numero del «Bollettino», l’undicesimo del 1970, ultimo della serie diretta da Antonino Pagliaro.


1965

7-11 novembre, Palermo – Catania – Messina

Il primo convegno promosso e organizzato dal Centro di studi filologici e linguistici siciliani, che rappresentò un momento di particolare rilievo nel quadro delle celebrazioni del VII centenario della nascita di Dante, si svolse a Palermo, Catania e Messina sul tema “Dante e la Magna Curia”. Negli Atti, pubblicati due anni dopo, i 41 contributi, preceduti dall’orazione inaugurale di Antonino Pagliaro, risultano distribuiti in tre sezioni: “Dante e la «Magna Curia»”, “Dante e la Sicilia”, “Critica dantesca”.