PROGETTO GALLOITALICI

PROGETTO GALLOITALICI
diretto da Salvatore C. Trovato e Salvatore Menza

Presentazione

La collana “Progetto Galloitalici” raccoglierà una serie di studi – storici e linguistici ­– il cui scopo è promuovere la conoscenza e la salvaguardia dei dialetti italiani settentrionali presenti in Sicilia. In tal modo questa Collana si affianca ai vocabolari delle varietà galloitaliche siciliane ospitati nella collana “Materiali e Ricerche dell’ALS/Progetto Galloitalici” (hanno già veduto la luce quelli di Aidone e di Nicosia-Sperlinga; sono in avanzato stato di elaborazione quelli di San Fratello e Novara-Fondachelli-Fantina; Piazza Armerina verrà immediatamente dopo). In questa impresa culturale il Centro agisce in sinergia con il gruppo catanese del “Progetto Galloitalici. Associazione per la conoscenza e la salvaguardia dei dialetti galloitalici della Sicilia”, che a sua volta può contare sulla collaborazione con i Comuni interessati della Sicilia e con quelli della patria italiana settentrionale. Privilegiato, nell’operazione di recupero, è il rapporto con gli insegnanti e le scuole di ogni e grado della “Sicilia lombarda”.

 

IN EVIDENZA

Lingua e storia a Caltagirone, Progetto galloitalici, 1
a cura di Salvatore Menza, Palermo, 2021

 

Volumi

Lingua e storia a Caltagirone, Progetto galloitalici, 1
a cura di Salvatore Menza, Palermo, 2021