Marina Castiglione | Parole e strumenti dei gessai in Sicilia

 
 
 
AUTORE |   Marina Castiglione
TITOLO |   Parole e strumenti dei gessai in Sicilia
Lessico di un mestiere scomparso
Curatore |  
collana |   Materiali e ricerche dell'ALS, 32
anno |
pagine |
ISBN |
2012
190
978-88-96312-67-4
prezzo |
* disponibilità |
  € 30,00
disponibile
     
 

PREMESSA

Sappiamo che l’interesse per la civiltà contadina – con tutte le pratiche ergologiche tradizionali ad essa connesse: la viticoltura, la cerealicoltura, la cura della casa, la tessitura, la pastorizia, ecc. – ha suscitato negli studiosi e negli appassionati un’attenzione che coincide essenzialmente col suo definitivo tramonto. Un mondo complesso ed articolato, caratterizzato da mestieri in gran parte scomparsi, stratificatosi nei secoli, di cui oggi percepiamo solo i bagliori nei racconti degli anziani e negli oggetti conservati nelle soffitte e nelle case di campagna, nei musei e, appunto, nelle ricerche etnodialettali.
 

INDICE

Premessa – Introduzione – Issari e carcari: l’attività lavorativa – Voci comuni e voci settoriali – Etnotesti – Lessico – Documenti fotografici – Appendice – RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI