(Ferdinando Raffaele) | Lu raxunamentu di l’Abbati Moises e di lu Beatu Germanu supra la virtuti di la discretioni

 

 

 

AUTORE |  
TITOLO |   Lu raxunamentu di l'Abbati Moises e di lu Beatu Germanu supra la virtuti di la discretioni
Curatore |   Ferdinando Raffaele
collana |   Supplementi al "Bollettino", 17
anno |
pagine |
ISBN |
2009
204
978-88-96312-11-7
prezzo |
* disponibilità |
  € 30,00
disponibile
     

 

INDICE

INTRODUZIONE - 1. Preliminari sul Raxunamentu - 1.1. Il Raxunamentu e il modello latino - 1.2. Traduzioni di area italiana delle Conlationes (secc. XIV-XVI) - 2. Il Raxunamentu e la produzione letteraria in volgare siciliano - 2.1. Scritture letterarie e paraletterarie in volgare siciliano e ambiti di fruizione fra Trecento e Quattrocento - 2.2. Istituzioni culturali, generi letterari e usi linguistici tra Quattrocento e Cinquecento - 2.3. L’ambiente del monastero di San Martino delle Scale e la sua produzione letteraria e paraletteraria dalla fondazione al primo Cinquecento - 3. Dalla Conlatio de discretione al Raxunamentu: orizzonti culturali e modi della traduzione - 3.1. Il modello del volgarizzamento - 3.2. Orientamenti culturali della traduzione - 3.3. Modi della traduzione - 4. Caratteri linguistici del Raxunamentu - 5. Consapevolezza culturale del volgarizzatore

LU RAXUNAMENTU DI L’ABBATI MOISES E DI LU BEATU GERMANU SUPRA LA VIRTUTI DI LA DISCRETIONI NOTA AL TESTO - 1. Il manoscritto di San Martino delle Scale - 2. Il Raxunamentu e la tradizione testuale delle Conlationes - 3. Il Raxunamentu e il testo dell’incunabolo A - 4. L’edizione del Raxunamentu - 5. Criteri editoriali

GLOSSARIO - INDICE DEI NOMI PROPRI - RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI